Categorie: Oristano

Onida di EPI sul PSR: numeri al vento e tracollo gestione fondi europei.

Onida di EPI sul PSR: numeri al vento e tracollo gestione fondi europei.
Oristano. “L’agricoltura e l’allevamento sono una vocazione del nostro territorio, non solo nelle zone interne, ma in tutta la Sardegna, anche come presidio e tutela ambientale”, queste le parole espresse dall’attuale Coordinatore di Energie PER l’Italia della Provincia di Oristano e candidato alle prossime elezioni regionali Pasquale Onida.
“Negli ultimi anni”, continua Onida, “la nostra Regione ha speso poco e male sul PSR (Piano di Sviluppo Rurale).
Da un’analisi del Centro Studi Agricoli, risulta che la spendita sul Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020 si ferma al 15%; viceversa il dato del  28,74%, di cui tanto si pregiano il Presidente Pigliaru e l’assessore Caria, si riferisce all’inclusione dei precedenti PSR (cosiddetti trascinamenti delle programmazioni precedenti).
In Sardegna, per gli anni  2014/2020, su 1,308 miliardi di euro stanziati dall’Unione Europea, la spesa si è fermata solamente a 376 milioni, e se si contano i trascinamenti della precedente programmazione, (2007/2013) la spesa cala a 197 milioni.
Onida pone l’accento sulle misure di investimento, ridotte ai minimi termini: esempi eclatanti sono la misura 4.1 ridotta sotto il 9,83%; la misura 6.1 sui primi insediamenti al 1,42 e il caos totale per coloro che nel 2016 avevano i suini a premio nella misura 14 sul benessere animale.
“Siamo al tracollo della gestione dei fondi europei” continua il Coordinatore di Oristano di Energie PER l’Italia: “la verità è che la Sardegna, per quanto riguarda il PSR, non è tra i primi posti al confronto tra le regioni italiane, ma, al contrario, si posiziona negli ultimi. Questo perché, come denuncia Onida, il dato reale è di una spesa riferita alla programmazione 2014/2020 e non, come normalmente viene enunciato, ai trascinamenti precedenti.

Questo comportamento delinea senza dubbio una mancanza di sensibilità da parte di chi ha governato la Sardegna negli ultimi 5 anni e una informazione non corretta nei confronti degli agricoltori ed allevatori. “I risultati sono sotto gli occhi di tutti”, conclude Pasquale Onida.

Ufficio Stampa EPI Sardegna

Condividi

Articoli Recenti

ELENA VIDILI E’ LA NUOVA COORDINATRICE REGIONALE DI ENERGIE PER L’ITALIA SARDEGNA

ELENA VIDILI E’ LA NUOVA COORDINATRICE REGIONALE DI ENERGIE PER L’ITALIA SARDEGNA, SOSTITUISCE TORE PIANA CHE SI OCCUPERA’ DELL’INCARICO NAZIONALE… Read More

2 mesi fa

Energie PER l’Italia: azzerato il Coordinamento di Alghero

ENERGIE PER L’ITALIA, AZZERATO IL COORDINAMENTO DI ALGHERO. MARCO DI GANGI DA OGGI NON RAPPRESENTA EPI , AFFIDATA ALLA COORDINATRICE… Read More

6 mesi fa

Comunali Sassari: Energie PER l’Italia sarà presente

COMUNALI SASSARI – IL SIMBOLO GIALLO DI ENERGIE PER L’ITALIA SARDEGNA, SARA’ PRESENTE ALLE ELEZIONI COMUNALI DI SASSARI , ALLEATI… Read More

6 mesi fa

EPI SARDEGNA : soddisfazione per la vittoria alle elezioni regionali

EPI SARDEGNA – SODDISFAZIONE PER AVER CONTRIBUITO ALLA VITTORIA DELLE ELEZIONI REGIONALI DELLA COALIZIONE DI CENTRO DESTRA SARDISTA E AUTONOMISTA… Read More

6 mesi fa

Presentazione dei candidati del Collegio di Sassari – Video

Lunedì 4 Febbraio, nella sala interna del Cafe Moliendo in Viale Trento a Sassari, il Coordinatore Regionale Tore Piana ha… Read More

8 mesi fa

Comunicazione della segreteria regionale

All'attenzione di tutti i candidati della lista di Energie PER l'Italia Sardegna, PLI, ALI, PRI, questa segreteria regionale, a seguito… Read More

8 mesi fa

Questo sito usa cookies